La scuola primaria mira all’acquisizione degli apprendimenti di base come primo esercizio dei diritti costituzionali. Alle bambine e ai bambini che la frequentano offre l’opportunità di sviluppare le dimensioni cognitive, emotive, affettive, sociali, corporee, etiche e religiose e di acquisire i saperi irrinunciabili.

Attraverso le conoscenze e i linguaggi caratteristici di ciascuna disciplina, la scuola primaria pone le premesse per lo sviluppo del pensiero riflessivo e critico necessario per diventare cittadini consapevoli e responsabili.

Le finalità della scuola primaria

IMPEGNA

l'alunno in un cammino di crescita integrale per un positivo inserimento della società

CURA

la sua formazione culturale sia nei contenuti sia nell'apprendimento

GUIDA

lo studente allo sviluppo cognitivo, affettivo, sociale, morale e religioso

FAVORISCE

la conquista della propria autonomia, ed il formarsi di una coscienza critica positiva